Crea sito
LA NOSTRA STORIA
www.scampamorte.com di Italo Conti
All’interno dell’Agenzia Funebre Scampamorte i rapporti tra il titolare Fortunato e Felice Agonia, fidanzato della figlia Addolorata non sono i migliori. Felice, patito di tecnologia, vuole modernizzare l’agenzia con l’uso di dispositivi informatici e questo contrasta con la visione “umana” di Fortunato. Contribuiscono a ravvivare il clima in agenzia la preparazione del funerale del Cav. Onofrio, amico di Fortunato e la presenza di Adalgisa, “vedova” inconsolabile con sua sorella Camilla. Che dire degli inservienti: uno ha tutti i mali del mondo e l’altro “soffre” il lavoro; e che dire dei postini ”molto fuori dalle righe”. Non si ride della morte, ma degli aspetti grotteschi che ha sui vivi.